-->

Petal Power!

venerdì 15 maggio 2015

Review: Mac Paint Pot in Soft Ochre


Circa un paio di mesi fa ho finito la mia base occhi preferita: Shadow Insurance di Too Faced.

Visto che Sephora non mi è vicinissima e che dovevo comunque fare un acquisto on line, ho deciso di provare a sostituirla con un prodotto Mac che vedo sempre nei video di NikkieTutorials.

Ho quindi ordinato dal sito Mac il Paint Pot Soft Ochre, un beige chiaro opaco, a me che sono un NC15 per la codifica dei fondotinta Mac copre la palpebra in maniera naturale.



Qualche anno fa questo colore faceva parte della linea Mac Pro acquistabile solo dai professionisti, ora invece si vende in tutti gli store e i corner Mac.

La confezione è una jar in vetro con coperchio in plastica, contiene 5 grammi di prodotto, veramente tanto!

Purtroppo questo genere di confezione richiede di dover sfregare il polpastrello sul prodotto stesso, quindi bisogna lavare bene le mani prima di usarlo. E' possibile l'applicazione con il pennello ma se applicato con le dita il calore permette una distribuzione del prodotto più uniforme.



I Paint Pot di Mac sono ombretti in crema che una volta stesi asciugano in pochi istanti, permettono di essere stratificati per un colore più intenso senza appesantirsi o diventare farinosi.

Si sfumano bene con le dita (consigliato) o con un pennello e sono ottimi come base per tutti gli ombretti, sia in polvere libera che compatti.



Soft Ochre mi permette di avere una base dal colore uniforme su cui stendere gli ombretti, essendo di un colore neutro posso usarlo sia per look naturali che per make up molto scuri o colorati.

Mi piace molto perchè, a differenza delle altre basi trasparenti, colora un pò la palpebra eliminando le piccole discromie e mimetizzando i peletti delle sopracciglia (quelli cortissimi e sottili che non riesco ancora a spinzettare via!).



Ho cominciato a usare Soft Ochre come base per il make up occhi, devo dire che resiste bene per molte ore senza cedimenti, ma se voglio un trucco veramente long lasting non mi basta perchè la mia palpebra oleosa dopo l'ottava/decima ora crea l'odiosa piega con accumulo di prodotto.

Quindi non uso Soft Ochre se devo stare fuori casa da mattina a sera, in questi casi torno ad affidarmi al primer classico, per me Shadow Insurance di Too Faced o Primer Potion di Urban Decay. In quelle giornate, invece, in cui so che il pomeriggio non devo uscire lo uso tranquillamente.

In definitiva, mi aspettavo di più da questo prodotto, sicuramente influenzata dalle prestazioni record della base che intendevo sostituire e che invece ho dovuto comunque ricomprare!

Prodotto: Mac Paint Pot in Soft Ochre
Prezzo: € 20 per 5 g di prodotto
Disponibilità: negli store e nei corner Mac e nel sito Mac

Disclaimer: this product was bought by me

  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Review: Mac Paint Pot in Soft Ochre Description: Rating: 5 Reviewed By: Sara R
Scroll to Top