-->

Petal Power!

giovedì 28 maggio 2015

Ricostruzione unghie gel: il mio corso con AmericaNails


Sono sempre stata curiosa di tutto ciò che riguarda il mondo delle unghie, ultimamente la mia curiosità si è spinta al punto da voler conoscere il procedimento con cui si ricostruiscono le unghie in gel.

Mi sono messa alla ricerca di un corso base e mi sono affidata ad AmericaNails che periodicamente organizza questi corsi in diverse città italiane.

Il corso full immersion dura 2 giorni per un totale di 16 ore di lezione. Le allieve previste per ogni corso non sono mai più di 15 e questo permette ai due insegnanti di seguire bene tutte le ragazze.
Compreso nel costo del corso c'è un kit di prodotti che permette di sperimentare subito quanto appreso e che viene consegnato la mattina del primo giorno.

La prima parte del corso ha riguardato la teoria, ci è stato spiegato come è formata un'unghia sfatando anche alcuni falsi miti (del tipo: le unghie respirano?), poi si è passati ad esaminare dettagliatamente le varie malattie delle unghie, è importantissimo saperle riconoscere perchè è possibile fare la ricostruzione solo su unghie sane.

Subito ci sono stati illustrati i vari passaggi per la corretta struttura di un'unghia ricostruita e in men che non si dica ci siamo ritrovate con le nostre manine in gomma ad esercitarci sulla nostra prima ricostruzione!

Questa è la mia prima ricostruzione con tip, ci sono parecchi errori e il french non è pari su tutte le unghie, ma per essere alla prima volta non male!


Appena il tempo di essere soddisfatta del lavoro svolto che ho dovuto limare via tutto e ripartire da zero per provare a fare la ricostruzione con cartina, nail form.
Siccome per la corretta struttura di un'unghia ricostruita è fondamentale posizionare correttamente la nail form, tutte quante siamo state invitate a posizionarne alcune sulle unghie dei nostri insegnanti!

Questa qui è la mia prima ricostruzione con cartina, ho trovato questo procedimento un pò più complicato della tip, ma alcune ragazze presenti al corso mi hanno assicurato che è il sistema più usato perchè permette di costruire più facilmente le nuove forme che vanno molto di moda (mandorla, stiletto..).
Questa volta il french è migliorato: sono riuscita a farlo pari su tutte le unghie e anche la struttura andava bene!


L'ultima parte del corso ha riguardato le nail art facili che si possono fare ricostruendo le unghie.
Le possibilità sono molto diverse dalle nail art fatte con gli smalti, mi è piaciuto molto l'effetto 'sottovetro' con le decorazioni messe nella struttura dell'unghia e ho voluto provare a farne subito una.

Ho realizzato una french glitter e ho incastonato tre cristalli nella struttura, la superficie dell'unghia rimane quindi bella liscia e i cristalli si vedono in trasparenza!



Alla fine dei due giorni ero stremata, piena di polvere di lima fin sopra i capelli ma con tantissime conoscenze in più!

Finalmente non sarò più in lutto quando mi si spezzerà un'unghia, ma mi basterà tirare fuori il mio kit per la ricostruzione in gel!

Sono felice di aver frequentato questo corso, ho conosciuto tante ragazze con cui confrontarmi e ho avuto la fortuna di avere due bravissimi insegnanti, Marco e Ivan, che con tanta pazienza ci hanno spiegato tuttii vari passaggi più e più volte!

E tu hai mai fatto un corso di ricostruzione unghie? Sai già ricostruire le unghie, vorresti saperlo fare o ti bastano le unghie naturali?

Fammi sapere, soprattutto se trovi utili dei post anche su questo argomento!


  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

0 commenti:

Posta un commento

Item Reviewed: Ricostruzione unghie gel: il mio corso con AmericaNails Description: Rating: 5 Reviewed By: Sara R
Scroll to Top