-->

Petal Power!

giovedì 7 maggio 2015

Extreme Make Up: Eos, la dea dell'aurora


Katia è amante della mitologia greca e ogni tanto prende ispirazione dai tanti miti per scattare un pò di foto del tutto particolari.

Eos è la dea dell'aurora, figlia di due titani, è sorella di Elio (dio del Sole) e di Selene (dea della Luna). Al termine di ogni notte Eos si alza dal suo giaciglio, sale sul cocchio e corre verso l'Olimpo annunciando l'approssimarsi di suo fratello Elio.
Pur avendo Astreo come sposo, Eos ha molti amanti tra cui il dio dell'Olimpo Zeus e Ares, il dio della guerra. Un giorno Afrodite la trova nel letto di Ares e, infuriata, la punisce condannandola ad innamorarsi di comuni mortali.
 

La dea dalle dita rosate, come è chiamata per il colore rosa del cielo all'alba, si innamorò allora di Titone, figlio del re di Troia, con cui ebbe due figli. Uno di essi fu ucciso in battaglia da Achille e da allora Eos piange ogni mattina il figlio con lacrime di rugiada.



Nella raffigurazione di Omero Aurora ha un gran velo sulla testa rivolto all'indietro, come a volersi lasciare alle spalle l'oscurità della notte che davanti a lei si dissipa, mentre con le sue dita color di rosa apre le porte dell'Oriente, versando le sue lacrime di rugiada che fanno nascere i fiori.


Incantate da questa descrizione, abbiamo pensato di vestire la nostra dea con un abito pesca e di truccarla con un delicato rosa sulle palpebre, impreziosendolo con dei cristalli color aurora boreale.


Ho anche realizzato una nail art, sfumando diversi rosa e aggiungendo uno stamping delicato in bianco. Dei cristalli rosa sono stati applicati dalle dita fino ad avvolgere le mani.


Per ambientare la nostra dea dell'aurora ci siamo recate alle prime luci dell'alba a Castelluccio di Norcia durante il periodo della fioritura: immensi campi di fiori colorati ci hanno accolte.



A domani per il tutorial del make up e della nail art e se sei curiosa di vedere come è nato questo servizio a tra poco con le foto rubate del backstage!



Nel blog tutto dedicato alla fotografia di Katia trovi il post gemello a questo link.


  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

3 commenti:

  1. Veramente suggestivo questo mito, e le foto sono splendide, avete curato tutti i dettagli <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Foffy per le tue parole

      Elimina
    2. Grazie, mettiamo nei nostri servizi tanta cura e attenzione ai particolari, anche se poi si notano appena servono a calarsi nel personaggio!

      Elimina

Item Reviewed: Extreme Make Up: Eos, la dea dell'aurora Description: Rating: 5 Reviewed By: Sara R
Scroll to Top