-->

Spookilicious!

giovedì 22 ottobre 2015

Extreme Make Up: Carmilla the vampire

**English text at bottom page**

Quando si parla di vampiri il personaggio a cui pensiamo subito è quello del conte Dracula, il fascinoso e inquietante non morto partorito dalla mente di Bram Stoker.

Non tutti sanno però che il primo vampiro letterario non è stato Dracula ma Carmilla, una revenant che lo anticipa di ben venticinque anni.


Carmilla è un'opera di Sheridan Le Fanu che puoi scaricare gratuitamente qui, è stata scritta nel 1872 ed è un tipico racconto gotico, molto in voga in quel periodo.


Carmilla, ovvero la defunta contessa Mircalla von Karnstein, deceduta centocinquantanni prima ancora ragazza proprio a causa di un vampiro, è una fanciulla dai lucenti occhi scuri e con lunghi capelli dai riflessi dorati e ha strani denti aguzzi.


La sua figura è esile e aggraziata, il suo bel volto ha un'espressione malinconica e coinvolgente, la sua voce è bassa e dolce e ha abitudini molto particolari.


Non si fa vedere prima che sia pomeriggio inoltrato, durante la notte viene spesso avvistata in giro nel parco, non sopporta gli inni sacri e ha movimenti rallentati, languidi.


Carmilla sceglie le sue vittime tra le giovani fanciulle, con stratagemmi si fa accogliere nelle loro case e a poco a poco, in un crescendo di amicizia che sfocia nell'attaccamento morboso e assomiglia molto all'innamoramento, notte dopo notte fa visita nelle loro stanze per nutrirsi del sangue delle giovani fanciulle fino alla morte delle sventurate!


Il racconto si chiude con la scoperta della tomba della contessa nella quale durante il giorno riposa Carmilla immersa nel sangue, segue l'ordalia con il paletto conficcato nel cuore, la decapitazione, l'impalamento e il rogo del corpo.


In uno dei capitoli del racconto viene narrato il momento in cui Carmilla fa la conoscenza di una delle sue vittime: si trovano nel castello di un duca a un ballo in costume e il bel volto del vampiro è celato dietro una maschera.


Quale travestimento migliore per Halloween che il primo vampiro?

Katia ha trovato un bellissimo abito che tra crinolina, pizzi, ornamenti e stoffe pregiate ci ha catapultate nei secoli passati.


Una mascherina in metallo con decori di perle riprende il tema del ballo in costume e, lasciando intravedere solo gli occhi, rende il personaggio più misterioso e conturbante.

Il make up sottolinea l'incarnato pallido, evidenziandolo grazie al rossetto marrone metallizzato, e all'eye look scuro e allungato verso l'esterno.



Un grande grazie va al Centro di Formazione Locale della Provincia di Ascoli Piceno per averci prestato questo bellissimo abito realizzato dai corsisti.

Il divertente backstage arriva a breve!

***

When we talk about vampires you immediately think about Count Dracula but he is not the first vampire in literature.

Carmilla was published in 1872 from Sheridan Le Fanu, 25 years before Dracula from Bram Stoker.
You can download this gothic short story for free here.

Carmilla is the dead Countess Mircalla von Karnstein, she dies 150 years before because of a vampire's bite.

She is a girl with dark bright eyes and long golden hair and she has some weird sharp teeth.

Her figure is slight and graceful, her cute face has a gloomy look, her voice is sweet and she has peculiar habits.

You can't see here before afternoon, during the night you can see her going round, she can't stand holy himns and her moves are slow and languid.

Carmilla chooses her victims among young girls, she smuggles into their home and then she feeds herself with thier blood.

The short story ended with the discovery of Carmilla's grave where she lies during the day. THen Carmilla is killed with a stake in her heart.

In a chapter you can read when Carmilla meets one of her victims: they are in a castle at a masked ball and her beautiful face is hidden behind a mask.

Can you imagine a better Halloween costume?

Katia found this beautiful gown that carried us in the former centuries.

The make up underlines the pale face with a dark eye look and a metallic brown lipstick.

Soon I will publish the fun backstage!
  • Blogger Comments
  • Facebook Comments

8 commenti:

  1. How elegant but scary at the same time.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. If you have time read the short story! It's so gothic!

      Elimina
  2. I love the gown and the lipstick! Like Lisa said... Elegant but a bit creepy too :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I loved the short story so I must to recreate her my way!

      Elimina
  3. L'ultima foto è davvero suggestiva...devo dire che questa storia è abbastanza da brividi, non la conoscevo ^_^"
    L'abito è molto ben fatto e il make up ci sta benissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggila assolutamente, tra l'altro la trovi gratuitamente al link! é un racconto di un centinaio di pagine, io l'ho studiato all'università a un corso di letteratura del fantastico e mi è sempre rimasta in mente, altro che Dracula!

      Elimina
  4. The gown has wonderful details and the photos came out fantastic!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank to my BFF Katia, she'e a professional photographer ;)

      Elimina

Item Reviewed: Extreme Make Up: Carmilla the vampire Description: Il primo vampiro non è Dracula ma Carmilla! Leggi il post per scoprire la storia di questa affascinante non morta! Rating: 5 Reviewed By: Sara R
Scroll to Top